LUTTO NEL GIORNALISMO: SI E’ SPENTO LUCA TORCHETTI

Il collega Luca Torchetti si è spento, all’eta di 59 anni, dopo una lunga malattia.  Ha combattutto con coraggio fino alla fine, consapevole della gravità della sua malattia.

Luca è stato sempre vicino all’Ordine dei giornalisti a cui teneva in modo particolare. Frequenti le sue visite nei nostri uffici per informarsi e per capire le nuove tendenze dell’informazione regionale. Era orgoglioso di aver ricevuto, nel 2006, il premio “Polidoro” per la sezione televisiva. Aveva collaborato per molti anni con il quotdiano “Il Messaggero” e poi era passato all’ufficio stampa della Cgil dell’Aquila. 

Sempre attento ai problemi del giornalismo e, in generale, del mondo del lavoro. Con Luca scompare un giornalista sensibile che univa alla sua grande umanità una irresistibile carica di buonumore che non lo ha abbandonato nemmeno negli ultimi giorni dela sua breve vita.

Alla moglie Monica, collega giornalista, e ai suoi familiari il Presidente dell’Ordine dei Giornalisti, Stefano Pallotta,  ha espresso il  suo personale dolore e il cordoglio del Consiglio. I funerali si terranno all’Aquila, lunedì 5 ottobre, alle ore 11, nella chiesa di Cristo Re.


sabato, 3 Ottobre 2020
Condividi