Elezioni OdG: decreto governo rinvia di 90 giorni e introduce voto elettronico

E’ già in vigore da oggi l’art. 31 del decreto-legge 28 ottobre 2020 n. 137, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 269 di ieri, che dà via libera al voto elettronico nelle elezioni per il rinnovo dei vertici degli Ordini dei giornalisti.

DECRETO-LEGGE 28 ottobre 2020, n. 137 Ulteriori misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese, giustizia e sicurezza, connesse all’emergenza epidemiologica da Covid-19  (in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.269 del 28-10-2020).note: Entrata in vigore del provvedimento: 29/10/2020
https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/10/28/20G00166/sg 

https://www.gazzettaufficiale.it/30giorni/serie_generale 

  ART. 31.
                                    “(Disposizioni in materia di elezioni degli organi territoriali e nazionali degli ordini professionali vigilati dal Ministero della giustizia) 

1. Le procedure elettorali per la composizione degli organi territoriali degli ordini professionali vigilati dal Ministero della giustizia possono svolgersi con modalità telematiche da remoto disciplinate con regolamento adottato dal consiglio nazionale dell’ordine, da adottarsi entro il termine di sessanta giorni dalla data di entrata in vigore del presente decreto-legge, previa approvazione del Ministero della giustizia. 

2. Con il regolamento di cui al comma 1, il consiglio nazionale può prevedere e disciplinare modalità telematiche di votazione anche per il rinnovo della rappresentanza nazionale e dei relativi organi, ove previsto in forma assembleare o con modalità analoghe a quelle stabilite per gli organi territoriali. 

3. Il consiglio nazionale può disporre un differimento della data prevista per lo svolgimento delle elezioni di cui ai commi 1 e 2 non superiore a novanta giorni, ove già fissata alla data di entrata in vigore del presente decreto. “


giovedì, 29 Ottobre 2020
Condividi