Sabato, 28 Dicembre 2013 18:30

Odg: dimissioni vice presidente Palmieri

Il Consiglio dell’Odg d’Abruzzo ha preso atto delle dimissioni dal consiglio dell’Odg di Eliseo Palmieri, ritenendo che la sua partecipazione all’avviso pubblico per l’assunzione di un addetto stampa presso il Comune di Avezzano, dalla cui graduatoria finale è risultato vincitore, sia in contrasto con gli obiettivi perseguiti dagli organismi di categoria e dallo stesso Ordine,  ossia di favorire l’assunzione di giovani precari e disoccupati.  Il consiglio, ha espresso inoltre sconcerto nei confronti dell’amministrazione comunale di Avezzano che ha nominato una commissione, per la valutazione dei titoli e della professionalità dei giornalisti partecipanti, senza un esperto in informazione e comunicazione. Al di là della regolarità formale dell’avviso pubblico, sulla quale, tuttavia, si esprimono forti perplessità, rimane il fatto che l’amministrazione comunale abbia voluto surrettiziamente eludere l’apporto dell’Ordine professionale che poteva assicurare una competente valutazione professionale. L’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo, pertanto, invita e diffida l’amministrazione comunale ad annullare la procedura dell’avviso pubblico, la nomina della commissione, la graduatoria e la sollecita a riformulare il bando nei termini previsti dalla legge 150/2000 che pone una netta separazione tra informazione e ogni altra attività di pubbliche relazioni o comunicazione.

Ultima modifica il Sabato, 14 Novembre 2015 15:04