Venerdì, 15 Gennaio 2010 00:00

Minacce alla Senepa, la solidarieta' dell'Ordine dei giornalisti

I giornalisti abruzzesi esprimono la propria solidarietà a Daniela Senepa, della redazione regionale della Rai, oggetto ieri di un'anonima minaccia di morte. Il fatto che della vicenda sia stata informata la procura di Pescara, e che la cartolina contenente le minacce sia stata acquisita dalla Squadra Mobile, sottolinea la gravità dell'accaduto e la serietà dell'intimidazione rivolta alla giornalista. La nostra collega, siamo certi, continuerà a svolgere con l'assiduità e l'impegno professionale che hanno contraddistinto il suo lavoro di questi anni, tutte le vicende - spesso delicati casi di casi di cronaca nera e giudiziaria - cui la propria attività di cronista attenta, preparata e scrupolosa l'hanno messa e la metteranno di fronte. Nell'auspicare che le forze dell'ordine individuino al più presto l'autore dell'intimidazione, il consiglio regionale dell'Ordine dei giornalisti abruzzesi intende manifestare alla Senepa il proprio affetto e la propria stima.

Ultima modifica il Sabato, 14 Novembre 2015 13:19