Lunedì, 29 Giugno 2009 00:00

Giochi del Mediterraneo, l'Odg: grave discriminare le testate online

«La scelta del Comitato organizzatore dei XVI Giochi del Mediterraneo in corso a Pescara, di non accreditare i giornali online abruzzesi ha il sapore di una discriminazione nei confronti di testate che non esercitano un giornalismo di serie "b". Si tratta invece di giornali che svolgono un ruolo importante per mantenere vivo il pluralismo dell'informazione, fondamentale in un sistema democratico. Per questo l'Ordine dei giornalisti d'Abruzzo chiede al Comitato organizzatore di porre riparo, seppure tardivamente, a questa incomprensibile esclusione che penalizza migliaia di lettori, giornalisti ed editori».

Ultima modifica il Sabato, 14 Novembre 2015 13:15