Domenica, 29 Novembre 2015 15:58

Nuova informativa dalla Casagit

Cari Colleghi, il 2 e il 3 dicembre si terra’ l’Assemblea nazionale della Casagit. Diversi e importanti i temi che verranno trattati, come sempre cerchero’ di sintetizzare:

Interventi al sistema delle Prestazioni Profilo Uno - A seguito dell'approvazione della manovra 2016-2020 per la salvaguardia del Patrimonio della Cassa, il 12 novembre scorso sono state approvate le prime misure per il contenimento della spesa sul sistema delle Prestazioni. La nuova normativa entrerà in vigore dal 1° gennaio 2016: 

- eliminazione del rimborso dell'IVA e dell'imposta di bollo su tutte le prestazioni, in forma diretta e indiretta. Faranno eccezione gli interventi a "pacchetto", per i quali il rimborso è previsto entro il limite dell'importo fissato dal Tariffario (IVA inclusa);

- introduzione di una franchigia del 15% sugli accertamenti clinici e diagnostici effettuati privatamente in regime ambulatoriale. Faranno eccezione a tale principio le prestazioni dove la tariffa Casagit è calibrata sul valore medio del ticket.

Interventi al sistema dei Contributi - Profilo Uno - Sempre nell'ambito delle misure previste dal piano di interventi quinquennale, è stato introdotto, a partire dal 2016, il minimale contributivo anche per i titolari di pensione non INPGI, che sarà pari alla contribuzione prevista per i giornalisti di età inferiore a 30 anni - € 1.848,00. Il Consiglio ha anche approvato l'eliminazione del massimale contributivo per la stessa categoria di titolari, modificando l'articolo 33 del Regolamento, che trovate in allegato.

Quote contributive 2016 - Profili Uno, Due, Tre e Quattro - Nella riunione del 12 novembre il CDA ha confermato le quote contributive 2015 di tutti i Profili anche per l'anno 2016. Restano invariati anche i minimali e il massimale contributivo.

CONVENZIONE VILLA SERENA CITTA’ SANT’ANGELO
Per quanto riguarda noi abruzzesi abbiamo rinnovato – migliorandola- la convenzione con la Casa di cura privata Villa Serena di Citta’ Sant’Angelo. L’accordo biennale decorre dal 1° Novembre 2015, ed è strutturato nel modo che trovate sopra in allegato

Buon lavoro a tutti voi, un caro saluto la Fiduciaria Donatella Speranza

Ultima modifica il Martedì, 15 Dicembre 2015 11:38