Martedì, 19 Novembre 2013 16:34

Sordità: convenzione con la società Maico per protesi acustiche e assistenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

CONVENZIONE dell'Ordine dei giornalisti d'Abruzzo con la società Maico, specializzata nella cura e nell'assistenza con le protesi acustiche dei deboli di udito. Lo sconto praticato ai giornalisti in regola con l'iscrizione all'Ordine, e ai familiari, è del 20%.

MAICO, una delle società leader nel settore dell'assistenza alla sordità, in Abruzzo ha numerose sedi: Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Lanciano, Vasto, Giulianova, Sulmona e Avezzano oltre a più di cento punti di assistenza e, quindi, è in grado di coprire l'intera regione senza alcun problema di grandi spostamenti per i colleghi convenzionati

La società garantisce, tramite appuntamento, il controllo gratuito dell'udito in una delle sedi e un trattamento di riguardo nella fornitura di protesi acustiche con lo sconto del 20% sul prezzo di listino. Ricordiamo che Casagit, attraverso i profili 1 e 2, assicura il rimborso dell'80% della spesa sostenuta con Maico sulla base di una documentazione medica che attesti la necessità della protesi e della ricevuta dell'importo pagato. Il che, considerato lo sconto del 20% riconosciuto da Maico, assicura ai giornalisti professionisti e pubblicisti iscritti a Casagit il rimborso pressoché totale dell'importo versato

Lo sconto del 20% sarà in ogni caso applicato anche ai giornalisti che non fossero soci della Casagit. Inoltre Maico garantisce uno sconto del 15% sulla quota integrativa che gli aventi diritto alle protesti acustiche gratuite, previste dal Servizio sanitario nazionale, dovranno pagare qualora richiedessero protesi di fascia superiore.

Letto 29552 volte Ultima modifica il Sabato, 21 Novembre 2015 12:30