Lunedì, 05 Agosto 2013 15:59

Ex Carispaq ed ex BLS ora BPER

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

I giornalisti dell'Abruzzo hanno sottoscritto una convenzione con la ex banca Carispaq e la ex Bls, assorbite dalla Bper (Banca popolare Emilia Romagna).

L'istituto di credito prevede, per i giornalisti in regola con l'iscrizione e i loro familiari, condizioni particolari. Le spese di conto corrente sono euro 5 come forfait trimestrale con 30 operazioni in franchigia, ovvero gratuite, e 0,50 euro per ogni operazione generica supplementare. Gratuito il canone bancomat, come per il prelievo nei numerosi sportelli della rete di Bper, Carispaq e Bls. Per il prelievo dai bancomat di altri istituti di credito il costo è di  1,65 euro per operazione. Gratis le utenze in addebito permanente e i bonifici permanenti. Il tasso avere, ovvero l'interesse attivo, è inferiore dello 0,25 al tasso corrente della Bce e, nel caso di interesse passivo, tasso dare, superiore del 4,875.

Letto 32963 volte Ultima modifica il Sabato, 21 Novembre 2015 12:30

Altro in questa categoria: « Convenzione con la BCC