Mercoledì, 30 Novembre 2005 00:00

Premio Polidoro 2005, i vincitori

Rossella Cerulli, per la sezione carta stampata, con l'articolo "Il lupo della Maiella", pubblicato su 'I Viaggi' di Repubblica ed Enrico Giancristofaro, per la sezione radio televisiva, con il servizio "Il canto delle sirene", trasmesso dall'emittente televisiva Rete 8.

Sono questi i nomi dei vincitori della quarta edizione del Premio nazionale giornalistico "Guido Polidoro". Lo ha stabilito la commissione giudicatrice, presieduta dal presidente dell'Ordine nazionale dei Giornalisti, Lorenzo Del Boca, composta dal presidente dell'Ordine dei Giornalisti d'Abruzzo, Stefano Pallotta, dal responsabile dell'ufficio stampa della Carispaq, Luca Marchetti, e dal dirigente del settore Cultura della Provincia dell'Aquila Paolo Collacciani. La commissione ha deciso inoltre di attribuire una menzione speciale al giornalista Marco Patricelli per il libro "I banditi per la liberta'. Storia della Brigata Maiella". Quest'anno, infine, la giuria ha stabilito di assegnare un premio speciale alla carriera al giornalista del Messaggero Antonio Buccilli. (AGI)

Ultima modifica il Venerdì, 13 Novembre 2015 18:14